Mese: Ottobre, 2020

S. Messa in diretta streaming audio

 

E’ disponibile un nuovo servizio di diretta streaming audio per l’ascolto delle funzioni
liturgiche tramite cellulare o personal computer. Per attivare il servizio occorre:

 

  •  aprire un motore di ricerca qualsiasi (Google, Firefox, Explorer);
  •  inserire nella barra di ricerca il seguente link:  http://217.172.189.76:8573/sanpioxcinisello  o cliccare direttamente sul link da qui.
  • salvare la pagina per averla prontamente a disposizione (sul cellulare: selezionare la
    voce “aggiungi a schermata home”; su personal computer: salvare la pagina come
    “segnalibro” o fra i “preferiti”).

N.B. Il servizio (e quindi la pagina web) è disponibile solo durante le celebrazioni e a condizione che l’Audio del cellulare o del personal computer sia attivo.

Chiamati alla santità

In questa domenica siamo chiamati a contemplare la santità.
Prima di farlo attraverso coloro che costituiscono la Chiesa del cielo, i santi e le sante, dobbiamo andare ancor più in profondità verso l’origine di ogni santità che è il Santo per eccellenza, Dio.
Dio è il Santo che rende possibile ogni forma di beatitudine. Egli non trattiene nulla in sé né per sé ma tutto offre di sé a noi suoi figli. E’ solo nella misura in cui comprendiamo questa meraviglia che possiamo intendere che cosa muove, poi, una vita alla scelta della santità, alla rinuncia di tanta logica mondana sbagliata e fuori dall’orizzonte della Creazione di Dio.
Oggi lasciamo davvero spazio al silenzio ed alla contemplazione per essere stupiti, meravigliati, commossi e rigenerati dal Santo che, dal Battesimo, vive dentro di noi e che solo chiede di lasciarGli spazio nel nostro cuore.
La storia ci insegna che i santi sono diventati tali proprio perché c’è stato un momento decisivo della loro vita in cui si sono fermati e hanno avuto il coraggio di aprire il loro cuore alla Verità; si sono domandati
quale strada avrebbe potuto portarli alla pienezza di gioia, una strada mai provata da loro fino a quel momento.
Molti santi arrivano da situazioni di vita davvero sgretolata, segnata dal peccato, da un peccato davvero forte, profondo, oppure, arrivano da una vita che ha tentato tante soluzioni per arrivare ad un po’ di gioia; queste molteplici soluzioni non hanno portato da nessuna parte se non ad un cammino contrario a quello vero e capace di portare alla felicità autentica. A quel punto si sono domandati: “chi potrà rendere
la mia vita luminosa, sensata, vera, piena, autentica?” Dentro questa domanda hanno compiuto un percorso in cui la risposta è stata per sempre trovata: Gesù il Signore. Tutti i santi hanno una comune
caratteristica: una volta incontrato il Signore, Lo hanno abbracciato, o meglio si sono fatti abbracciare da Lui e non Lo hanno più abbandonato. Il pensiero di Dio è entrato, liberamente e volontariamente, nel loro modo di essere.
La Sua presenza è stata talvolta sperimentata in maniera così forte da far loro comprendere quanto la vita, pur nella sua importanza, non avesse senso se staccata dalla profonda unità con il Signore e così, pur di non perdere questa unità, hanno preferito perdere la vita: i martiri.
Ecco, fratello e sorella, cosa ci offre la solennità di oggi: una vera e autentica ripartenza da Dio che nulla toglie se non ciò che sgretola la nostra vita e tutto dona per rendere questa vita santa ed eterna, come la Sua.
Buona solennità dei Santi!
                             don Emilio

Tra Noi – 01/11/2020 – Anno XXIV numero 15

  • Chiamati alla santità
  • Nella memoria dei nostri cari
  • S. Messa in diretta streaming audio
  • Incontri di catechesi
  • Iniziativa Amazon “Un click per la scuola” per la Scuola Parrocchiale dell’infanzia
  • Raccolta Buoni Scuola
  • Incontri corso di preparazione al Matrimonio
  • E altro ancora……leggi il notiziario completo

Cammino Catechetico Anno Pastorale 2020-2021

Anno oratoriano 2020 – 2021

RIPRESA DEGLI INCONTRI DI CATECHESI

La catechesi per i ragazzi dell’Iniziazione Cristiana (III, IV e V elementare) riprende a partire dal 3 novembre secondo il seguente calendario:

Giorno 1° incontro Orari (dalle – alle)
III elementare mercoledì oppure 4 novembre 17,00-18,30
sabato 7 novembre 9,00-10,30
oppure 11,00-12,30
IV elementare giovedì oppure 5 novembre 17,00-18,30
venerdì oppure 6 novembre 17,00-18,30
sabato 7 novembre 9,00-10,30
oppure 11,00-12,30
V elementare martedì oppure 3 novembre 17,00-18,30
sabato 7 novembre 9,00-10,30
oppure 11,00-12,30

“Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli”

 

Carissimi,
celebriamo, in questa domenica, la Giornata Missionaria mondiale.
Non si tratta certamente e solamente di una tradizione che la Chiesa offre da tanti anni al popolo di Dio ma è la riscoperta della nostra più profonda identità.
Quando Gesù, dalla Croce, ha partorito la Chiesa, l’ha creata missionaria: la Chiesa ha senso se diventa missionaria in Cristo e lo annuncia in mezzo agli uomini.
“Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli” (Mt 28,19): questo il mandato di Gesù.
Questa giornata ci interroga profondamente: soprattutto in questo tempo dove la precarietà, la paura, l’incubo di dover tornare ancora nella situazione di completo isolamento dei mesi scorsi, sembrano avere il sopravvento, come allora poter essere missionari?
Teresina di Lisieux, elevata dalla Chiesa patrona delle missioni pur essendo monaca di clausura, ci fa comprendere molto bene come parte la missione. La missione non parte in una dinamica che “va verso”, ma, anzitutto, che “va dentro” il proprio cuore. Teresina ha  capito che il cuore della missione è la carità: “sarò nella Chiesa – diceva – l’amore e la carità”.
Domandiamo al nostro cuore quanto desideriamo fare una vera esperienza di Dio, per poterLo poi annunciare nell’ordinaria quotidianità.
Ecco la prima forma missionaria: decidere di far entrare il Signore nel nostro cuore e, attraverso i nostri talenti ma anche dentro i nostri limiti e le nostre fragilità, annunciarLo con gesti concreti nella vita ordinaria.
Non dobbiamo poi dimenticare le forme di speciale consacrazione missionaria; laici e religiosi, uomini e donne, che lasciano le terre d’origine e raggiungono i confini della terra per vivere quanto il Signore ha chiesto loro nella forma tradizionale della missione.
Non perdiamo mai vista ciò che fonda la missione altrimenti rischiamo di trasformare l’azione missionaria in un proselitismo sterile che, però, non porta al cuore dell’esperienza cristiana.
Il Signore ci chiede di fare discepole le genti imparando proprio a gustare la Sua compagnia per offrirla agli altri. Se decideremo di diventare davvero missionari, allora la nostra vita cambierà e il nostro cuore, in ogni situazione esistenziale, continuerà, in diversi modi, ad abbracciare tutti fino agli estremi confini della terra.
Dunque, buona missione!
      don Emilio

Tra Noi – 25/10/2020 – Anno XXIV numero 14

  • Ritorno all’ora solare
  • Vendita di fiori organizzata dal Gruppo Missionario parrocchiale
  • Nella memoria dei nostri cari
  • Ripresa incontri di catechesi
  • Un click per la scuola: iniziativa Amazon
  • Raccolta buoni-scuola
  • II incontro del corso di preparazione al Matrimonio per i fidanzati
  • E altro ancora……leggi il notiziario completo

Un click per la scuola

SCUOLA PARROCCHIALE DELL’INFANZIA
“S. Giovanni Battista”

INIZIATIVA AMAZON: UN CLICK PER LA SCUOLA

Vedi volantino dell’iniziativa

La nostra Scuola dell’Infanzia è iscritta al progetto “Un click per la scuola”, sponsorizzato dal sito di e-commerce Amazon.it.
Tutti coloro che comprano sul sito di Amazon hanno la possibilità di donare alla scuola, senza costi aggiuntivi, una piccola percentuale sul costo dell’acquisto (2,5%).
Il credito virtuale accumulato verrà utilizzato per richiedere i premi presenti nel ricco catalogo disponibile e consultabile sul sito.
Partecipare all’iniziativa è molto semplice:
1. visita il sito dedicato all’iniziativa: https://www.unclickperlascuola.it/
2. scegli la nostra scuola alla voce “Cerca la tua scuola” e seleziona
  “SCUOLA DELL’INFANZIA S.GIOVANNI BATTISTA CINISELLO B.”
  (indirizzo via Mantegna 3)
3. sulla pagina che compare dopo la selezione, clicca su “Accedi e conferma” ed inserisci il tuo account Amazon per aderire all’iniziativa.
La partecipazione è totalmente GRATUITA.
Grazie sin d’ora per questo piccolo gesto che si traduce in un concreto aiuto alla scuola, diffondete l’iniziativa ed invitate altri utenti Amazon a partecipare!

RACCOLTA BUONI – SCUOLA:
i Buoni-Scuola Esselunga e Coop si possono portare a Matteo o in sacrestia. GRAZIE!!!

Nella memoria dei nostri cari

In occasione dell’ottavario per i defunti, nell’impossibilità di effettuare le celebrazioni nei cimiteri, le SS. Messe saranno celebrate in chiesa

lunedì 2 novembre e martedì 3 novembre alle ore 21

In special modo, commemoreremo coloro che hanno raggiunto la casa del Padre fra marzo e maggio senza la celebrazione delle esequie a causa delle restrizioni imposte a salvaguardia della salute di tutti.
LUNEDI 2 NOVEMBRE, alle ore 21, per i defunti
Giorgio Giuseppe, Galli Marisa, Angeli Albina, Pirovano Martino, Gambirasio Ester, Zanoletti Emilio D’Aloia Giuseppe
MARTEDI 3 NOVEMBRE, alle ore 21, per i defunti
Tripodi Giuseppina, Tripodi Elvira,  Dragone Mario, Busnelli Giuseppina, Fratus Zaverio, Cascavilla Lucia, Ceccherelli Vanda

Lunedì 2 e martedì 3 novembre saranno sospese le celebrazioni delle ore 17.30.

Incontri di catechesi dell’Iniziazione Cristiana (III, IV e V elementare)

Anno oratoriano 2020 – 2021

RIPRESA DEGLI INCONTRI DI CATECHESI

La catechesi per i ragazzi dell’Iniziazione Cristiana (III, IV e V elementare) riprenderà la
prima settimana di novembre. Il calendario dettagliato degli appuntamenti sarà disponibile
sul prossimo numero del notiziario.

Riunione C.P.P. e Commissione Affari Economici

Il Consiglio Pastorale si è riunito

martedì 15 settembre 2020 alle ore 21.00

 

Leggi il verbale