XV Assemblea Diocesana AC: premiazione Soci Anziani

agora 1

Domenica 16 febbraio 2014, in occasione della XV assemblea diocesana dell’Azione Cattolica che si è tenuta nell’aula magna dell’Università Cattolica di Milano, alla ripresa dei lavori pomeridiana, dopo gli interventi del card. Angelo Scola e della presidente diocesana uscente Valentina Soncini (*), si sono tenute le premiazioni di 20 soci anziani. Questo gesto, ormai divenuto tradizione delle assemblee diocesane è un riconoscimento per la fedeltà e la testimonianza che queste persone hanno dato all’interno dell’associazione e nella chiesa locale.

Il nostro parrocchiano Settimo Buratti è stato tra le persone che hanno ricevuto questo importante riconoscimento con questa motivazione ufficiale:

È stato tra i fondatori dell’associazione nella parrocchia S. Pio X di Cinisello Balsamo.
Classe 1921, reduce da campo di concentramento, impegnato in AC e – nei momenti in cui serviva – anche nella DC.
Sempre attivo in chiesa e nell’animazione liturgica: ancora oggi non manca mai alla prima messa domenicale dove si occupa delle letture e dei canti.
In parrocchia è un esempio per tutti: l’icona vivente di cosa significa essere di Azione Cattolica.

Dietro questa motivazione ufficiale c’è una vita intera spesa con una passione non comune a favore della chiesa e in particolare della nostra parrocchia, di cui il signor Settimo è stato uno dei “padri fondatori”, assieme al parroco don Luigi Arienti e a una schiera di donne e uomini accomunati dalla comune militanza nell’Azione Cattolica (allora unica forma associativa laicale).

Al signor Settimo Buratti esprimiamo a nome della comunità parrocchiale il nostro ringraziamento e i nostri auguri e congratulazioni!

(*) per leggere i due documenti … Vai al sito

Nessun commento

Aggiungi commento