Compagnia Teatrale C.A.O.S. – Attività

Sabato 12 maggio 2017 – Ore 21

“NON COMMETTERE…. ADULTERIO”

Commedia in tre atti

Vedi locandina con personaggi ed interpreti

.-.-.-.-.-.-.-.

Venerdì  Santo 14 aprile 2017 – Ore 22 (circa)

Momento di riflessione dopo la “Via Crucis”

“ANCHE IL PADRE SOFFRE IL DRAMMA DEL FIGLIO”

La parabola del figliol prodigo

Vedi locandina con personaggi ed interpreti

.-.-.-.-.-.-.-.

Sabato 28 gennaio 2017 – ore 20.30

FESTEGGIAMO IN ORATORIO DON BOSCO
La Compagnia C.A.O.S presenta

SKETCH – FRIZZI – LAZZI

Vedi locandina dello spettacolo

.-.-.-.-.-.-.-.

Sabato 24 dicembre 2016 – ore 23

Rappresentazione in chiesa della Compagnia C.A.O.S.

“COME IL BUON SAMARITANO”

 

L’attualissima parabola del vangelo, alla luce dei nostri giorni: un ragazzo malmenato e abbandonato lungo una strada delle nostre “civili” città; chi si fermerà a soccorrerlo?
Chi sarà oggi il suo prossimo?
Una, significativa, proposta per riflettere sui temi della solidarietà, della tolleranza, dell’impegno dell’essere cristiani.

PERSONAGGI  :

Teppisti – parrocchiane – medici – una coppia – agitatori – ubriacone – meretrice

INTERPRETI:

Alessandro Beretta – Alessio Bettarello – Aurora Catania – Camilla Distaso – Davide Caputo – Federica Tamiazzo – Gabriele Pantò – Giovanni Palazzolo – Matteo Guazzarri – Nicolò Galluccio – Noemi Consolazio – Sara Coia – Sara Dalladea

Coreografia:
Beatrice Termiglio – Cristina Pantò –Davide Ottoboni – Elena Bergamaschini – Marta Bergamaschini

.-.-.-.-.-.-.-.

 

Sabato 7 Maggio alle ore 21 – salone dell’Oratorio

“IL CASTELLO…. CON IL SUO FANTASMA”
Commedia brillante in due atti

Leggi la locandina dello spettacolo

.-.-.-.-.-.-.-.

Venerdì  25 Marzo 2016 ore 22 circa (terminata la Via Crucis)
Riflessione con la sacra rappresentazione in Chiesa

“CREDO”

Personaggi:

Eden Golan (insegnante di storia ebraica – israeliana),
Shirin Akhras (studentessa islamica – palestinese),
Mina Wilkinson (militare – americana).

Interpreti: Martina Mauri, Martina Tavella, Sonia Simi.
Voce fuori campo: Andrea Carrà.
Musiche e luci: Federico Reato e Pietro La Rosa.
– Il racconto: Bene? Male? Indifferenza? Narratrici del proprio frammento di storia, le tre protagoniste percorrono un cammino personale che le porterà, attraverso sentieri diversi, ad un epilogo fatale in una città martoriata: Tel Aviv.

.-.-.-.-.-.-.-.

Giovedì 24 dicembre 2015 ore 23

Sacra rappresentazione in Chiesa

“LA FORZA DELL’AMORE”

Il tema di questo RECITAL è l’amore: l’amore tra Maria e Giuseppe, l’amore tra Dio e le sue creature, l’amore che si incarna in Gesù Cristo.

Le vicende di Maria e Giuseppe danno modo di affrontare diversi temi importanti, quali il matrimonio, la famiglia, la vocazione di servizio al prossimo.

.-.-.-.-.-.-.-.

Sabato 9 maggio 2015 ore 21 – salone oratorio

“AMORE… BUGIE… MIRACOLI”
Commedia brillante in tre atti

Leggi la locandina dello spettacolo

.-.-.-.-.-.-.-.

Venerdì 3 aprile 2015 – ore 22.15 circa (terminata la Via Crucis)
Momento di riflessione con la sacra rappresentazione:

“L’UOMO D’ARIMATEA”

Arimatea1

Arimatea4

Arimatea3

Arimatea6

Arimatea8

Personaggi: L’Angelo – Giuseppe d’Arimatea – Claudia Procula – Pilato – Caifa – Erode – l’ancella – l’informatrice.
Interpreti: Martina – Riccardo – Federica – Alessandro – Stefano – Matteo – Letizia – Sonia.
Locandina “L’uomo d’Arimatea”

.-.-.-.-.-.-.-.

Sabato 31 Gennaio 2015 ore 20.30

Festeggiamo Don Bosco con  Sketch – frizzi – lazzi …BOOM!!!  

        Locandina spettacolo teatrale don Bosco

    .-.-.-.-.-.-.-.-.

 Mercoledì 24 dicembre 2014 ore 23.15

Sacra rappresentazione in Chiesa

 “UNA STORIA DI NATALE” di Charles Dickens

Una vicenda nella quale i sentimenti come:  solidarietà, amore, generosità hanno il sopravvento sull’umana egoistica vita, nel nome del Natale .

Musica ed effetti sonori : Pietro La Rosa – Samuele Caputo

Leggi la locandina

.-.-.-.-.-.-.-.

Sabato 31 maggio 2014 alle 21.00
“Per salvarsi da una frottola … girerà come una trottola”

Trucco parrucco: Sarah Delladea – Sara Coia – Sara Menapace.
Musiche: Pietro La Rosa.

Ingresso: 5,00 euro / bambini e ragazzi fino ai 12 anni gratuito.
L’incasso sarà devoluto a copertura costi per la ristrutturazione del saloncino dell’oratorio dedicato a Paolo VI.

La trama: Siamo nella primavera degli anni 50, un ex negoziante arricchito, vive una doppia vita: onesto padre di famiglia e viveur nei locali più alla moda di Firenze. Una serie di eventi sfavorevoli, mineranno il suo castello di bugie, facendolo entrare in una gigantesca spirale che coinvolgerà, loro malgrado, tutti i personaggi che gravitano intorno in una serie di situazioni grottesche ed esilaranti. Verrà smascherato? Chissà …
Venite e saprete!

Leggi la locandina dello spettacolo