Vita comunitaria

Incontro sul dialogo interreligioso col Rabbino rav David Sciunnach

Rabbino David Sciunnach

Martedì 14 gennaio 2014 alle ore 21.00 presso il salone dell’oratorio della parrocchia S. Pio X si è tenuto l’incontro con il Rabbino rav David Sciunnach sul tema del dialogo tra ebraismo e cattolicesimo.

Un incontro favorito anche dall’amicizia personale tra il parroco don Emilio Scarpellini e il Rabbino, che ben si inquadra nell’ambito della prossima “XVIII Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei “, che a livello della diocesi ambrosiana giovedì 16 gennaio vedrà coinvolti in prima persona l’Arcivescovo di Milano Angelo Scola e il Rabbino rav Giuseppe Laras, figura di spicco della comunità ebraica in Italia. Proprio di quest’ultimo, rav Sciunnach è stato ed è tuttora stretto collaboratore (cfr. profilo http://www.rabbini.it/david-elia-sciunnach/) . Leggi tutto →

Santo Natale 2013

Senza nome

Dall’intervista rilasciata da papa Francesco a «La Stampa»
Roma, Casa Santa Marta, martedì 10 dicembre
«… Dio mai dà un dono a chi non è capace di riceverlo. Se ci offre il dono del Natale è perché tutti abbiamo la capacità di comprenderlo e riceverlo. Tutti, dal più santo al più peccatore, dal più pulito al più corrotto. Anche il corrotto ha questa capacità: poverino, ce l’ha magari un po’ arrugginita, ma ce l’ha. Il Natale in questo tempo di conflitti è una chiamata di Dio, che ci dà questo dono. Vogliamo riceverlo o preferiamo altri regali? Questo Natale in un mondo travagliato dalle guerre, a me fa pensare alla pazienza di Dio. La principale virtù di Dio esplicitata nella Bibbia è che Lui è amore. Lui ci aspetta, mai si stanca di aspettarci. Lui dà il dono e poi ci aspetta. Questo accade anche nella vita di ciascuno di noi. C’è chi lo ignora. Ma Dio è paziente e la pace, la serenità della notte di Natale è un riflesso della pazienza di Dio con noi …».

Buon Natale a tutti! da don Emilio, don Luigi, don Paolo e le Suore

Generare futuro buono – “Lettera alla Città 2013″

Lettera alla città

Il 7 dicembre, presso l’auditorium della biblioteca comunale di Cinisello Il Pertini, è stata presentata la seconda edizione della cosiddetta Lettera alla Città.
Oltre 200 le persone presenti in sala. La Lettera è nata dentro l’Equipe sociale del Decanato come desiderio di essere presenti non solo con progetti condivisi, come quello denominato Comunità al lavoro la cui realizzazione in decanato anche quest’anno ha reso possibile l’assunzione di 12 persone, ma anche attraverso la riflessione e la condivisione di un pensiero e di una riflessione sulla realtà che vive la nostra Città oggi.
“Questa Lettera vuole essere un gesto di amore e passione della Chiesa locale nei confronti della Città intera”, hanno detto i preti del Decanato e tutti coloro che hanno collaborato alla stesura del documento.
Leggi la “Lettera alla città 2013″

Celebrazione dell’ingresso ufficiale di don Emilio Scarpellini Nuovo Parroco

Senza nome

Il 29 settembre, alla presenza delle autorità cittadine, vi è stato l’ingresso ufficiale del nostro nuovo parroco, don Emilio Scarpellini.

La messa delle ore 11 è stata concelebrata dai sacerdoti del decanato e dal Vicario Episcopale, don Piero Cresseri

Libretto Messa ingresso nuovo Parroco 29 sett 2013