Curiosando

La culla la salvò compie 102 anni

Cullata dal terremoto quasi un secolo fa. Dall’affetto dei suoi cari ieri, allo spegnimento delle centodue candeline. Parliamo di Nonna Assunta Di Cicco, scampata miracolosamente al terremoto del 13 gennaio 1915 – che nella Marsica uccise trentamila persone – proprio grazie alla sua culla. Culla solida, come quelle di una volta. Adatta a una classe di ferro, verrebbe da dire. Al momento della scossa, infatti, la piccola Assunta, che aveva tre anni, dormiva beata: una trave colpì un lato della culla e la rovesciò, mentre continuava a cadere di tutto dall’alto, calcinacci, pietre e ancora travi. Ma il lettino le fece da scudo impenetrabile, salvandole la vita. Leggi tutto →

Bisnonna e nipote nati a 101 anni di distanza

Lei è la più vecchia del paese con i suoi 101 anni, lui, appena nato, il più piccolo. Un compleanno e una nascita hanno fatto scattare nel piccolo comune di Barzago, nella Brianza lecchese, una serie di record “anagrafici”.
Martedì scorso la supernonna Antonia Besana stava festeggiando il suo compleanno con parenti e amministratori locali. Dopo aver tagliato l’anno scorso il traguardo del secolo, la signora, che da tempo è la più anziana del paese, stava spegnendo le sue 101 candeline quando è arrivata la notizia della nascita del suo bisnipote, Michele. La festa è quindi raddoppiata. Leggi tutto →