Mese: marzo, 2016

La Croce: collocazione provvisoria

Buona Pasqua

Nel Duomo vecchio di Molfetta c’è un grande crocifisso di terracotta. Il parroco, in attesa di sistemarlo definitivamente, l’ha addossato alla parete della sagrestia e vi ha apposto un cartoncino con la scritta: collocazione provvisoria. La scritta, che in un primo momento avevo scambiato come intitolazione dell’opera, mi è parsa provvidenzialmente ispirata, al punto che ho pregato il parroco di non rimuovere per nessuna ragione il crocifisso di lì, da quella parete nuda, da quella posizione precaria, con quel cartoncino ingiallito. Collocazione provvisoria. Penso che non ci sia formula migliore per definire la Croce. La mia, la tua croce, non solo quella di Cristo. Coraggio, allora, tu che soffri inchiodato su una carrozzella. Animo, tu che provi i morsi della solitudine. Abbi fiducia, tu che bevi al calice amaro dell’abbandono. Non ti disperare, madre dolcissima che hai partorito un figlio focomelico. Non imprecare, sorella, che ti vedi distruggere giorno dopo giorno da un male che non perdona. Asciugati le lacrime, fratello, che sei stato pugnalato alle spalle da coloro che ritenevi tuoi amici. Non tirare i remi in barca, tu che sei stanco di lottare e hai accumulato delusioni a non finire. Non abbatterti, fratello povero, che non sei calcolato da nessuno, che non sei creduto dalla gente e che, invece del pane, sei costretto a ingoiare bocconi di amarezza. Non avvilirti, amico sfortunato, che nella vita hai visto partire tanti bastimenti, e tu sei rimasto sempre a terra. Coraggio. La tua Croce, anche se durasse tutta la vita, è sempre “collocazione provvisoria”. Il calvario, dove essa è piantata, non è zona residenziale. E il terreno di questa collina, dove si consuma la tua sofferenza, non si venderà mai come suolo edificatorio. Anche il Vangelo ci invita a considerare la provvisorietà della Croce. “Da mezzogiorno fino alle tre del pomeriggio, si fece buio su tutta la terra”. Da mezzogiorno alle tre del pomeriggio. Ecco le sponde che delimitano il fiume delle lacrime umane. Da mezzogiorno alle tre del pomeriggio. Solo allora è consentita la sosta sul Golgota. Al di fuori di quell’orario c’è divieto assoluto di parcheggio. Dopo tre ore, ci sarà la rimozione forzata di tutte le croci. Una permanenza più lunga sarà considerata abusiva anche da Dio. Coraggio, fratello che soffri. C’è anche per te una deposizione dalla croce. Coraggio, tra poco, il buio cederà il posto alla luce, la terra riacquisterà i suoi colori verginali, e il sole della Pasqua irromperà tra le nuvole in fuga.

(don Tonino Bello, vescovo – Il parcheggio del calvario – Omelie e scritti quaresimali)

BUONA PASQUA!

da don Emilio, don Luigi, don Paolo e Suor Erminia

Tra Noi – 27/03/2016 – Anno XX numero 12

  • S. Messa di Resurrezione
  • Pellegrinaggio decanale per ragazzi II e III media
  • Esposizione icone
  • Domenica insieme per genitori e ragazzi di V elementare
  • Pellegrinaggio a Frankfurt
  • Pellegrinaggio giubilare a Roma
  • E altro ancora……leggi il notiziario completo

Messaggio per la Santa Pasqua di don Alberto Capra-decano

don Alberto Capra-decano

Messaggio per la Santa Pasqua

Progetto Adolescenti in Ospedale

Progetto ospedale

Portiamo alla conoscenza di tutti il grave pericolo di chiusura del progetto “adolescenti in ospedale”.
Questo progetto, presentato a tutti gli educatori degli oratori 3 anni fa è gestito dall’Associazione Area G Onlus-Milano in collaborazione con l’UNITA’  OPERATIVA DI PEDIATRIA DEL PRESIDIO OSPEDALIERO BASSINI DI CINISELLO BALSAMO, ed ha seguito nel corso di più di dieci anni, attraverso interventi integrati medici, psicologici, educativi e di mediazione culturale   più di  900 FAMIGLIE CON ADOLESCENTI IN DIFFICOLTA’! , alcune inviate anche dalle nostre realtà oratoriane.

La sperimentazione sostenuta dalla Regione Lombardia è durata 3 anni ed ha conseguito risultati importanti, certificati da moltissimi riconoscimenti, da parte delle famiglie, degli operatori e degli stessi funzionari.

Ora la sperimentazione è giunta alla fine.   L’Associazione Area G Onlus-Milano si sta mobilitando per domandare agli Enti preposti di poter continuare a offrire il Suo intervento a famiglie e adolescenti in difficoltà.

Vogliamo sostenere questo progetto tramite una raccolta di firme che stiamo effettuando in queste domeniche, fuori dalle chiese, ed entro il 31 marzo,

E’ possibile firmare la petizione anche on-line   al seguente link :

https://www.change.org/p/regione-lombardia-il-progetto-adolescenti-e-famiglie-in-ospedale-deve-continuare?recruiter=487524698&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink

Si prega di divulgare il più possibile, attraverso tutti i canali a disposizione.

A sostegno del progetto “adolescenti in ospedale”  domenica 20 marzo sono state raccolte oltre 400 firme solo nella nostra parrocchia. 

Tra Noi – 20/03/2016 – Anno XX numero 11

  • Riconciliazioni
  • Uscita cena organizzata dai papà oratorio
  • Domenica delle Palme
  • S. Messa in Coena Domini
  • Via Crucis per le vie del quartiere. Seguirà riflessione e adorazione notturna in chiesa
  • E altro ancora……leggi il notiziario completo

Riconciliazioni individuali in chiesa

confessioni

ORARI RICONCILIAZIONI INDIVIDUALI IN CHIESA DURANTE IL TRIDUO PASQUALE:

 

 

  • giovedì dalle ore 8.30 alle 12,00 e dalle ore 15.30 alle 19.00;
  • venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00 e dalle ore 16,30 alle 19.00;
  • sabato dalle ore 8.30 alle 12.00 e dalle ore 15.30 alle 19.00

Tra Noi – 13/03/2016 – Anno XX numero 10

  • Risottata in Oratorio
  • Corso Biblico
  • Vendita di torte e fiori per la festa del Papà
  • Veglia di Preghiera decanale per i Martiri Missionari alla chiesa Copta
  • Riconciliazioni
  • Domenica delle Palme
  • Pellegrinaggio Giubilare a Roma
  • Celebrazioni Settimana Santa
  • E altro ancora……leggi il notiziario completo

Settimana Santa: programma Celebrazioni

Settimana Santa

GIOVEDÌ SANTO

  • Ore 18.00: S. Messa in Coena Domini per i ragazzi.
  • Ore 21.00: S. Messa in Coena Domini con rito della lavanda dei piedi.

VENERDÌ SANTO – giorno di digiuno

  • Ore 8.30: Via Crucis in chiesa
  • Ore 15.00: Celebrazione della passione e morte di Gesù.
  • Ore 21.00: Via Crucis per le vie del quartiere seguendo il percorso via Marconi, via Toti, via Petrarca, via Caravaggio, via Fattori, via Sabin, via Marconi (sito Acli), via Marconi, chiesa (entrando dal cancello del sagrato). In caso di maltempo la Via Crucis si terrà in chiesa.
  • Ore 22.00 circa (dopo la Via Crucis): riflessione con la rappresentazione dal titolo “CREDO”.

Personaggi:

Eden Golan (insegnante di storia ebraica – israeliana),
Shirin Akhras (studentessa islamica – palestinese),
Mina Wilkinson (militare – americana).

– Interpreti: Martina Mauri, Martina Tavella, Sonia Simi.
– Voce fuori campo: Andrea Carrà.
– Musiche e luci: Federico Reato e Pietro La Rosa.
– Il racconto: Bene? Male? Indifferenza? Narratrici del proprio frammento di storia, le tre protagoniste percorrono un cammino personale che le porterà, attraverso sentieri diversi, ad un epilogo fatale in una città martoriata: Tel Aviv.

Segue adorazione notturna in chiesa (per garantire continuità di presenza segnare proprio nome su apposito foglio al tavolo della buona stampa).

SABATO SANTO – giorno del silenzio

  • Ore 8.30: Liturgia della Parola.
  • Ore 21.30: S. Messa di Resurrezione.

DOMENICA DI PASQUA      SS. Messe come da orario festivo.

LUNEDÌ DELL’ANGELO      SS. Messe ore 9.00 e 10.30.

ORARI RICONCILIAZIONI INDIVIDUALI IN CHIESA DURANTE IL TRIDUO PASQUALE:

  • giovedì dalle ore 8.30 alle 12,00 e dalle ore 15.30 alle 19.00;
  • venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00 e dalle ore 16,30 alle 19.00;
  • sabato dalle ore 8.30 alle 12.00 e dalle ore 15.30 alle 19.00.

Percorso per i venerdì di Quaresima 2016

crocifissione

Decanato di Cinisello Balsamo

PERCORSO PER I VENERDÌ DI QUARESIMA 2016

 

19 febbraio ore 20.30: VIA CRUCIS CITTADINA dalla chiesa di S. Margherita (zona Cornaggia) alla chiesa di S. Pietro Martire.
26 febbraio ore 20.45: EVANGELIZZATORI CON SPIRITO. Riflessione del teologo Natale Benazzi. Presso la Parrocchia sacra Famiglia.
4 marzo ore 20.45: IL SANTO ASSASSINO. Quando la misericordia vince la violenza. Meditazione a partire dal Beato Carino da Balsamo di don Giacomo Perego, biblista. Presso la Parrocchia s. Martino. .
11 marzo ore 20.45: COME UN FIORE. Pièce di ParolainDanza – rilettura teatrale della figura di Maria. Testo e regia di Michele Casella. Presso il Cineteatro PAX
18 marzo ore 20.45: VEGLIA DI PREGHIERA PER I MARTIRI MISSIONARI presso la chiesa Copta di via Marconi

Venerdì di Quaresima 2016

Annullato Pellegrinaggio a Francoforte, Magonza, Strasburgo, ecc.

Frankfurt

Si informa che, non avendo raggiunto il numero minimo di adesioni previsto, constatata l’eccessiva onerosità della ripartizione dei costi del viaggio sul numero effettivo di iscritti, siamo stati costretti ad annullare il pellegrinaggio parrocchiale previsto da sabato 23 a venerdì 29 aprile 2016.
Tutti coloro che avessero versato l’anticipo previsto all’atto dell’iscrizione, saranno contattati per il rimborso della quota già versata.

La meta del pellegrinaggio è Francoforte, dove potremo incontrare don Danilo e la comunità italiana presso la quale egli svolge la sua attività pastorale, e Strasburgo (sede permanente del Parlamento europeo e del Consiglio d’Europa).

Questo in sintesi è il programma:

  • Sabato 23 aprile – in mattinata, partenza da Cinisello in pullman granturismo per Francoforte, dove arriveremo in serata. Dopo la sistemazione in hotel, cena con la comunità di don Danilo.
  • Domenica 24 aprile – giornata dedicata alla visita di Francoforte. Partecipazione alla S. Messa vespertina che verrà concelebrata a Nied da don Danilo e don Emilio.
  • Lunedì 25 aprile – trasferimento a Fulda, per visita alla città, pranzo al sacco e rientro a Francoforte per la cena e pernottamento.
  • Martedì 26 aprile – trasferimento dapprima a Mainz (Magonza) e successivamente a Speyer (Spira)  con visita a queste due città, guidata da don Danilo.
    In serata raggiungeremo Strasburgo per la cena e pernottamento.
  • Mercoledì 27 aprile – giornata dedicata alla visita di Strasburgo.
  • Giovedì 28 aprilevisita al Parlamento Europeo e al campo di concentramento di Natzweiler-Struthof (nei dintorni di Strasburgo).
  • Venerdì 29 aprile – in mattinata partenza per Colmar da dove, terminata la visita alla città, nel pomeriggio riprenderemo il viaggio per il rientro in serata a Cinisello.

Quota di partecipazione: euro 865.00 con sistemazione in camera doppia (supplemento per camera singola euro 210.00).
La quota, calcolata sulla base di un numero minimo di 41 partecipanti, comprende viaggio, ingresso ai luoghi da visitare, sistemazione in hotel 3 stelle, colazioni, pranzi (tranne 2 liberi) e cene. Per maggiori informazioni chiedere il programma dettagliato in sacrestia oppure visitare il sito internet della parrocchia.
Iscrizioni: in sacrestia, entro il 3 aprile, fino ad esaurimento posti (max disponibili 52) previo versamento di un anticipo di euro 200.00

Le adesioni non hanno ancora raggiunto il numero minimo per poter confermare il pellegrinaggio, perciò invitiamo gli indecisi a sciogliere le loro riserve al più presto!

Programma viaggio Francoforte, Magonza e Strasburgo